Tapis Roulant Elettrico Economico: Migliori modelli e Prezzi

Stai cercando un tapis roulant economico? Allora ti consiglio di leggere la mia guida all’acquisto!

Il tapis roulant è uno degli attrezzi più importanti per allenarsi e tenersi in forma all’interno delle proprie mura di casa. Si tratta di un dispositivo molto versatile, ideale per svolgere esercizi con l’obbiettivo di bruciare grassi in eccesso o mirati all’aumento della resistenza fisica e della massa muscolare delle gambe e dei glutei.

In commercio si possono trovare modelli appartenenti a tutte le fasce di prezzo ma, nella guida di oggi, ci concentreremo sui tapis roulant elettrici economici, quindi convenienti dal punto di vista del prezzo. Ci tengo subito a specificare che non puoi aspettarti di riuscire a portare a casa un attrezzo che abbia le stesse caratteristiche tecniche di un tapis roulant professionale ma, nonostante questo, è comunque possibile trovare modelli molto validi e in grado di soddisfare le esigenze della maggior parte degli sportivi alle prime armi.

Sperando di fare cosa gradita, ho deciso di scrivere questo articolo dove vado a consigliarti solo e unicamente tapis roulant di livello economico. Il significato della parola “economico” è abbastanza soggettivo, proprio per questo motivo troverai modelli che partono da un prezzo di 500 euro fino ad arrivare a circa 250 Euro. Così facendo avrai un ampio raggio di scelta e, di conseguenza, sono sicuro che troverai il modello che più si adatta alle tue esigenze!

Che tipi di tapis roulant economici posso trovare in commercio?

Come probabilmente già sai, in commercio si possono trovare due tipologie differenti di tapis roulant; i tapis roulant magnetici (non motorizzati) e i tapis roulant elettrici (motorizzati). Dato che quella elettrica è la tipologia più efficiente, ho deciso di consigliarti solo modelli motorizzati. Nonostante questo, è comunque bene vedere nel dettaglio quali sono le caratteristiche tecniche principale che contraddistinguono queste due tipologie!

Tapis roulant elettrico

Si tratta della tipologia più utilizzata ed apprezzata sia da dai professionisti del settore che da coloro che sono alle prime armi, questo perché un tapis roulant elettrico è un attrezzo molto pratico ed efficace, in grado di far svolgere allenamenti completi. Il suo funzionamento avviene mediante un motore elettrico interno che ha il compito di alimentare il nastro sul quale si effettua la camminata o la corsa. Inoltre, è presente una console di comando con pulsantiera dalla quale si ha la possibilità di regolare la velocità del nastro e, in alcuni casi, anche la sua inclinazione. In memoria sono spesso contenuti dei programmi di allenamento preimpostati che consentono di svolgere esercizi fisici dediti al raggiungimento di specifici obbiettivi (cardio, riduzione massa grassa, aumento muscolare). In sintesi, il tapis roulant di tipo elettrico è la soluzione ideale per chi è alla ricerca di un attrezzo il più simile possibile a quelli presenti nelle palestre. Tieni comunque presente che ha un costo maggiore rispetto alla controparte magnetica (che vedremo a breve) ma assicura una maggiore durata nel tempo e prestazioni nettamente superiori.

Ma esistono tapis roulant elettrici di livello economico che vale la pena acquistare? assolutamente si! ovviamente sono dotati di meno funzionalità rispetto ai modelli più costosi ma, continuando con la lettura, ti riporterò dei modelli economici che personalmente ho apprezzato moltissimo e che sono sicuro che ti daranno grosse soddisfazioni.

Tapis roulant magnetico

La caratteristica chiave che differenza questa tipologia da quella elettrica risiede nell’assenza di un motore elettrico che alimenta il nastro da corsa. In questo caso il suo movimento è gestito solo e unicamente dalle gambe e dalla forza impressa dall’atleta durante l’esercizio. La regolazione della pendenza (quando è possibile regolarla) avviene solo manualmente e su 3 o 4 livelli differenti. Non sono disponibili programmi di allenamento preimpostati, la console di comando è spesso “minimal” e dotata di un piccolo schermo dove è possibile solo leggere le caratteristiche base dell’allenamento. Data l’impossibilità di collegare l’attrezzo alla rete elettrica, l’alimentazione della console è garantita da delle classiche batterie stilo da dover sostituire di tanto in tanto. Queste caratteristiche rendono i tapis roulant magnetici molto economici e e acquistabili ad un prezzo molto vantaggioso.

Come puoi facilmente intuire, le prestazioni di un tapis roulant magnetico sono nettamente inferiori rispetto a quelle di un tappeto elettrico. Proprio per questo motivo è particolarmente indicato per chi non è alla ricerca di un attrezzo per correre ma bensì per svolgere camminate sia lente che veloci.

Migliori tapis roulant economici da casa [Recensioni]

Di seguito andiamo a vedere quali sono secondo il mio punto di vista, i migliori tapis roulant elettrici economici che puoi trovare in commercio. Avrai modo di trovare modelli che partono da un minino di 200 Euro fino a raggiungere all’incirca i 500 Euro. Buona scelta!

1. Your Move TAP100 APP

Ho deciso di iniziare la lista con questo modello della Your Move, il migliore tapis roulant economico che puoi trovare in commercio, soprattutto dal punto di vista dell’interattività! Si tratta di un attrezzo dotato di caratteristiche tecniche molto interessanti e acquistabile ad un prezzo molto contenuto.

YM TAP100APP Tapis Roulant Elettrico Pieghevole,...
  • CARATTERISTICHE. Tapis Roulant completo, compatto, pieghevole e salvaspazio (NEW model 2022) - Motore lineare Smooth Power DriveTM - 12...
  • DESIGN MODERNO. E' dotato di un ampio e tecnologico display LCD digitale per la visualizzazione della velocità e di tutti i parametri...
  • Motore: 750 Watt
  • Dimensioni aperto: 126 x 64 x 126 cm
  • Dimensioni chiuso: 60 x 64 x 126 cm
  • Nastro: 103 x 36 cm
  • Velocità: 1 – 11 km/h
  • Inclinazione: Manuale a 3 livelli

Il YM TAP100APP monta un motorino elettrico da 1.0 HP (750 Watt) con potenza di picco di 2,5 HP (1800 Watt), valori che permettono di spingere il nastro fino ad una velocità massima di 11 km/h. Il suo funzionamento è molto silenzioso e regge senza problemi anche lunghe sessioni di allenamento ad alto regime. Il nastro da corsa è dotato di un sistema di lubrificazione automatico e ha delle dimensioni che rientrano nella media, misura infatti 103 x 36 cm (esclude le barre laterali) e risulta ideale per affrontare camminate più o meno intense e corsette leggere. Tieni inoltre presente che puoi regolare l’inclinazione manualmente su 3 livelli differenti: 0%, 7% e 15% ( 0°, 4° e 8° gradi). Il peso massimo sopportato è di 120 kg.

Dal punto di vista strutturale, si tratta di un tapis roulant compatto, pieghevole e salvaspazio. Una volta finito l’allenamento potrai richiudere il tappeto in verticale, riducendo notevolmente l’ingombro. Questo vuol dire che potrai posizionare l’attrezzo in posti abbastanza nascosti come dietro alla porta o dietro all’armadio.

Ottime notizie anche dal punto di vista dell’interattività! il TAP100APP è dotato di una console di comando con schermo digitale. In memoria sono presenti 12 programmi di allenamento preimpostati. La connessione permette di collegare il tapis roulant allo smartphone o al tablet e di usufruire delle App Kinomap e Zwift. Così facendo potrai usufruire di tantissime funzionalità aggiuntive, come video coaching, allenamenti strutturati, condivisione allenamento e percorsi con amici.

Per concludere, il YM TAP100APP si può definire come un modello economico, leggero, compatto e poco ingombrante. Nonostante questo, la struttura si presenta molto solida e stabile. L’elevata interattività lo rende un dispositivo al passo con i tempi, una soluzione ideale per chi è alla ricerca di un tapis roulant economico con caratteristiche tecniche e funzionali all’avanguardia.

2. FITFIU Fitness MC-200

FITFIU Fitness è un marchio molto conosciuto nella produzione di prodotti per il fitness caratterizzati da un ottimo rapporto qualità/prezzo. Con questo tapis roulant, la FITFIU conferma la sua capacità di commercializzare prodotti di qualità a prezzi super concorrenziali.

Fitfiu Fitness MC-200, Tapis Roulant Pieghevole,...
  • Tapis roulant pieghevole per un esercizio fisico moderato a casa con velocità regolabile fino a 14 km/h
  • Superficie di corsa 40x110cm per il massimo comfort durante l'allenamento
  • Motore: 1500 Watt
  • Dimensioni aperto: 60 x 110 x 142 cm
  • Dimensioni chiuso: 60 x 142 x 60 cm
  • Nastro: 110 x 40 cm
  • Velocità: 1 – 14 km/h
  • Inclinazione: N.P.

Si tratta di un tapis roulant economico caratterizzato da un design compatto e pieghevole ideale per svolgere passeggiare sia lente che veloci e corse moderate. Il suo efficiente e silenzioso motore da 1500 Watt permette di raggiungere una velocità massima di 14 km/h. La struttura super compatta è dotata di un sistema di chiusura che permette di ripiegare il nastro da corsa in maniera semplice e veloce, riducendo così lo spazio necessario per riporre l’attrezzo. Inoltre, nella parte frontale della struttura sono presenti due ruote che facilitano il trasporto da un luogo all’altro.

Il nastro da corsa misura 40 x 110 cm, dimensioni che si collocano leggermente sopra alla media degli altri tapis roulant dello stesso livello di prezzo. Il nastro è stato realizzato con sistema VCS con diversi livelli di ammortizzazione, dettaglio più che importante per ridurre al minimo le sollecitazioni alle articolazioni.

La console di comando è semplice e intuitiva, in memoria sono presenti 12 programmi preimpostati per il raggiungimento di diversi obbiettivi. Lo schermo LCD permette di monitorare tutte le informazioni in tempo reale, come: velocità, tempo, calorie bruciate, distanza percorsa e frequenza cardiaca. Volendo puoi decidere di collegare dispositivi esterni tramite il MiniJack da 3,5mm e ascoltare la musica tramite le casse integrate nella struttura.

3. ISE SY-1001

Questo modello è senza dubbio uno dei migliori tapis roulant elettrici di fascia economica che puoi trovare in circolazione. Ti posso assicurare che difficilmente troverai di meglio a questo prezzo.

ISE Tapis Roulant Pieghevole Elettrico, Motore DC 750W,...
  • Resistente e Sicuro: utilizzando il motore elettrico di altissima qualità, può prolungare efficacemente la durata del tapis roulant...
  • FUNZION:Nostri dispositivi di allenamento sono caratterizzati da una tecnologia affidabile e innovativa che ti supporta nel tuo...
  • Motore: 750 Watt
  • Dimensioni: 121,5 x 54 x 125 cm
  • Nastro: 102 x 32 cm
  • Velocità: 1 – 10 km/h
  • Inclinazione: N.P.

L’ SY-1001 di ISE è un dotato di un motore a corrente continua con potenza di 750 Watt, in grado di spingere il nastro fino a 10 km/h. La struttura è super compatta, il sistema di chiusura Quick Fold permette di rischiudere il tapis roulant su se stesso, rendendo questo modello ideale per chi non ha molto spazio a disposizione all’interno delle propria mura di casa.

Il peso complessivo dell’attrezzo è infatti di soli 27 kg e, nonostante questo, è in grado di reggere un peso di 120 Kg. Il nastro da corsa misura 102 x 32 cm, ampiezza che rientra nella media dei tapis roulant economici. La sua composizione a 5 strati garantisce un ottimo livello di ammortizzazione, riducendo al minimo le sollecitazioni alle giunture.

Nulla da dire nemmeno dal punto di vista dell’interattività, nonostante il prezzo super contenuto, la casa produttrice ha dotato questo tapis roulant di 4 programmi di allenamento preimpostati. Sei alla ricerca di un tapis roulant economico in grado di fornire tutto il necessario per svolgere allenamento non eccessivamente sostenuti? allora L’ISE SY-1001 è quello che fa per te!

4. Diadora Fitness Edge Dark 2.0

Passiamo adesso ad un tapis roulant di fascia media e un gradino sopra a tutti i modelli visti in precedenza. Si tratta di un attrezzo molto efficiente, ma purtroppo il suo prezzo abbastanza elevato lo rende il modello meno economico che troverai in questa lista!

Diadora Fitness Edge Dark 2.0 Tapis Roulant, Motore...
  • Dimensione nastro di corsa 42 x 122 cm
  • Motore 1,5 CHP-3 HP (220 Volt , consumo elettrico 1100 Watt)
  • Motore: 3 HP
  • Dimensioni: 174 x 78 x 32 cm
  • Nastro: 122 x 42 cm
  • Velocità: 1 – 13 km/h
  • Inclinazione: Elettronica 12 %

Il Diadora Fitness Edge Dark 2.0 è dotato di un potente e silenzioso motore da 1,5 CHP-3 HP. La velocità è regolabile da 1 a 13 Km/h, mente il nastro inclinabile elettronicamente consente di raggiungere una pendenza massima del 12%. Con questo modello sarai quindi in grado di effettuare corse abbastanza veloci e potrai regolare la pendenza anche nel bel mezzo della sessione di allenamento. Il nastro da 42 x 122 cm offre uno spazio di esercizio sopra la media, il suo spessore di 1,6 mm e i 6 elastometri double deck conferiscono un elevato livello di ammortizzazione ad atleti con un peso massimo di 110 kg.

Nonostante le caratteristiche tecniche notevoli e la presenza del sistema di inclinazione elettrico, le dimensioni della struttura sono tutto sommato contenute. Questa misura infatti 174 x 78 x 32 cm e può essere richiusa dopo l’utilizzo, raggiungendo un ingombro di 120 x 80 x 50 cm il tutto per un peso di 44 kg. Anche se non è esattamente leggero, sappi che la base monta delle comode rotelle che ti permetteranno di spostarlo senza alcun tipo di problema.

Il Diadora Fitness Edge Dark 2.0 è dotato di un display LCD retroilluminato molto chiaro e ben visibile. In memoria sono presenti ben 19 programmi preimpostati, come puoi ben notare si tratta di un valore piuttosto elevato. Purtroppo questo tapis roulant non è di tipo smart, non è infatti possibile connettere nessun dispositivo esterno. Non disponendo né di Bluetooth né di WiFi, non potrai utilizzarlo in combinazione con il tablet, lo smartphone e le app fitness.

5. ArtGo Leonardo

Scendiamo di nuovo di un gradino e passiamo ad un altro tapis roulant elettrico poco costoso ma comunque dotato di caratteristiche tecniche che vale la pena approfondire.

Offerta
ArtGo Leonardo Tapis Roulant Elettrico Pieghevole, 12...
  • PERFORMANTE. Velocità: da 1 km/h a 12 km/h (con incrementi precisi di 0,1 km/h) – 12 Programmi preimpostati - 3 Livelli di...
  • COMPLETO. Tappeto di corsa Maxy Grip Multistrato (maggiore comfort di corsa) - Manubrio morbido Soft-Touch - Ampio display LCD - Tasti...
  • Motore: 1 HP
  • Dimensioni: 64 x 138,4 x 116 cm
  • Nastro: 100 x 35 cm
  • Velocità: 1 – 12 km/h
  • Inclinazione: Manuale a 3 livelli

Come la maggior parte dei tapis roulant di questo livello, anche l’ArtGo Leonardo è dotato di un motorino elettrico poco potente che, in questo caso, è da 1 Hp. La velocità può variare da un minimo di 1 km/h a un massimo di 12 km/h. Il tappeto da corsa misura 35 x 100 centimetri ed è in grado di sopportare un carico massimo di 110 kg. La pendenza del tappeto è regolabile manualmente su 3 livelli differenti in modo da simulare diversi tipi di terreno

Dal punto di vista strutturale, questo modello si presente molto semplice e leggero. L’ottimo sistema di chiusura lo rende molto semplice da piegare e riporre anche in spazi abbastanza stretti. Ovviamente anche in questo caso stiamo parlando di un modello non idoneo per un utilizzo professionale ma ideale per persone che desiderano svolgere un po’ di movimento fisico tra le musa della propria casa.

Il display si presenta “minimal” ma comunque ben visibile e molto intuitivo da utilizzare. In memoria sono presenti 12 programmi di allenamento ed è possibile connettere il proprio smartphone o tablet tramite Bluetooh e utilizzare le app compatibili ZWIFT e KINOMAP per accedere ad una marea di funzionalità aggiuntive.

‎6. FP-TECH

Tornando definitivamente ai tapis roulant economici e di fascia bassa, come valida alternativa mi sento di consigliarti questo modello di marca ‎FP-TECH.

Tapis ROULANT Elettrico 1 HP 1000W Top di Gamma con...
  • Pedana Inclinabile manualmente in tre posizioni per definire lo sforzo durante la corsa
  • Motore: 1 HP
  • Dimensioni: 143 x 66 x 103 cm
  • Nastro: 100 x 40 cm
  • Velocità: 0.8 – 10 km/h
  • Inclinazione: N.P.

Questo modello economico monta un motore da 1 Hp che permette di raggiungere una velocità massima di 10 km/h, valore ideale sia per camminate a passo veloce che per corse poco sostenute. Il nastro da corsa misura 110 x 40 cm ed è in grado di reggere un carico massimo di 100 kg. Purtroppo non è presente il sistema di inclinazione del tappeto che permette di variarne l’inclinazione. La struttura si presenta solda e ben costruita, da aperta misura 143 x 66 x 103 cm ma anche in questo caso è presente il sistema di chiusura della pedana in senso verticale, soluzione ideale per ridurre drasticamente l’ingombro dell’attrezzo.

Il monitor LCD è ampio e ben illuminato, da questo potrai facilmente monitorare tutti i parametri dell’allenamento. In memoria sono presenti 12 programmi di allenamento preimpostati per poter svolgere allenamenti differenziati e con livello di difficoltà crescente. Mi ha piacevolmente colpito la possibilità di connettere dispositivi esterni tramite USB e Bluetooth e la presenza di applicazioni dedicate sia per sistemi Android che IOS.

In sintesi si tratta di un altro tapis roulant economico dotato di un ottimo rapporto qualità/prezzo che consiglio a chi è alla ricerca di un prodotto poco costoso e non ha grosse pretese.

7. Homcom ‎A90-001WT

Vediamo ora quest’altro tapis roulant economico di tipo elettrico e dotato di struttura pieghevole. Si tratta di un attrezzo di fascia bassa e di una qualità non molto elevata, è comunque un’ottima soluzione per chi ha un budget molto limitato e non ha particolari pretese.

Offerta
homcom Tapis Roulant Elettrico Pieghevole per...
  • MATERIALE DI ALTA QUALITÀ: La struttura del tapis roulant è in acciaio solido con un motore da 500W, per durare a lungo. L'ampio...
  • CAMMINARE O FARE JOGGING: La velocità della modalità corsa può raggiungere fino a 10km/h, è perfetta per principianti e...
  • Motore: 500 Watt
  • Dimensioni: 125 x 61 x 118 cm
  • Nastro: 100 x 34 cm
  • Velocità: 1 – 10 km/h
  • Inclinazione: NP.

Partendo come sempre dal motore, questo ha una potenza abbastanza contenute da 500 Watt ed è in grado di spingere il nastro fino a una velocità di 10 km/h. Non è presente nessun sistema di inclinazione del tappeto, il nastro ha un buon livello di ammortizzazione, misura 100 x 34 cm ed è in grado di sopportare un carico massimo di 110 kg.

Il tapis roulant è dotato di una struttura con design super pieghevole, potrai quindi richiudere il tappeto in verticale e riporlo in posti poco visibili. Inoltre, le 2 ruote integrate nella struttura ne agevolano il trasporto tra una stanza e l’altra. Da aperto il tapis roulant misura 125 x 61 x 27 cm mentre da chiuso occupa 60 x 68 x 125 cm.

Il piccolissimo display LCD ha delle dimensioni è dotato di una pulsantiera “minimal” che ospita anche il pulsante per il blocco d’emergenza. Non è presente nessun tipo di connettività, non avrai quindi modo di collegare dispositivi esterni.

In sintesi si tratta di un attrezzo perfetto per i principianti che vogliono spendere il meno possibile.

Come scegliere un tapis roulant economico

All’inizio della guida abbiamo visto quali sono i tipi di tapis roulant economici che puoi trovare in commercio. Adesso ci concentriamo invece su quali sono le caratteristiche tecniche e costruttive che bisogna valutare con attenzione prima di acquistare un tapis roulant poco costoso.

1. Motore

Quando si parla di un tapis roulant economico di tipo elettrico, una delle prime caratteristiche tecniche che bisogna prendere in considerazione riguarda la potenza del motore interno. Questo componente può essere di tipo DC (corrente continua) o AC (corrente alternata), i primi sono quelli più utilizzati nei tapis roulant di livello economico e hanno una potenza compresa solitamente tra 1,5 a 3,5 Hp. Come abbiamo già visto, il motore ha il compito di movimentare il nastro sul quale si andrà a correre o camminare. Se si ha una corporatura robusta e si utilizza un tapis roulant che monta un motore troppo debole, si corre il rischio di farlo lavorare sempre al massimo regime danneggiandolo in breve tempo. Proprio per questo motivo, la potenza ideale varia da persona a persona e aumenta con l’aumentare del peso dell’utilizzatore. In linea di massima, ti consiglio di attenerti a questi parametri:

  • Peso di 60/80 kg: Motore da 2/2,5 Hp
  • Peso di 80/100 kg: Motore da 3,5/3 Hp
  • Peso di 100/125 kg: Motore da 3/3,5 Hp

Inoltre, presta sempre attenzione al tipo di potenza dichiarata dal produttore. Tra le caratteristiche tecniche di un determinato modello puoi infatti imbatterti in due tipi di potenze differenti: continua e di picco. Quella che bisogna prendere in considerazione è sempre quella continua, cioè la potenza che il tapis roulant è in grado di erogare durante il corso di tutto l’allenamento.

2. Portata massima

Adesso che sai che il peso dell’utilizzatore deve andare “d’accordo” con la potenza del motore, è inevitabile parlare anche della portata massima di un tapis roulant economico. A differenza delle controparti più costose che possono reggere pesi anche di 200 kg, un modello economico, indipendentemente dal fatto che sia di tipo elettrico o magnetico, è spesso in grado si sopportare pesi che raggiungono i 120 kg. Nonostante si tratti di valori che soddisfano una bella fetta di persone, non nascondo che chi ha una costituzione un po’ più robusta della media potrebbe ritrovarsi spiazzato. In quest’ultimo caso si è praticamente obbligati a orientarsi verso modelli più costosi e che superano tranquillamente i 700 Euro di prezzo.

3. Velocità massima

Passiamo ad un altro aspetto che riguarda solo i tapis roulant economici di tipo elettrico. Anche questa volta tocca citare il motore che, come detto, incide anche sulla velocità massima che il nastro può raggiungere. In linea generale, la maggior parte degli attrezzi poco costosi permettono di regolare la velocità del nastro da 1 fino a 12 km/h. Si tratta di valori non eccessivamente elevati ma comunque più che sufficienti per svolgere sia camminate veloci che corse abbastanza sostenute. Tieni inoltre presente che la regolazione della velocita avviene solitamente a gradini di 1 km7h alla volta, ma esistono dei modelli che permettono di variarla addirittura a gradini di 0,1 km/h. Questi ultimi sono i più indicati per coloro che magari hanno la necessita di svolgere allenamenti leggeri per riabilitazione, oppure per persone anziane che vogliono tenersi in movimento.

I tapis roulant economici di tipo magnetico non permettono di regolare la velocità ma bensì la resistenza del nastro. Variando questo parametro si renderà il nastro più o meno “duro” da fare scorrere, aumentando così la difficolta complessiva dell’allenamento. La regolazione della resistenza avviene su diversi livelli ed è presente in praticamente tutti i tapis roulant magnetici.

4. Inclinazione regolabile

Non tutti i tapis roulant economici permettono di regolare l’inclinazione e anzi, si tratta di un “optional di lusso” presente solitamente sui modelli più costosi. Detto questo, è bene che tu sappia che ho fatto il possibile per riportarti modelli dotati di un sistema di inclinazione, il quale può essere di tipo elettrico o manuale. I tapis roulant elettrici economici possono disporre di un sistema di inclinazione che può essere di tipo elettrico o manuale. Al contrario, la tipologia magnetica può disporre solo del sistema di regolazione manuale.

Ovviamente la possibilità di regolare la pendenza in maniera elettronica e direttamente dalla console di comando come succede in alcuni modelli elettrici, rende l’attrezzo molto più pratico e comodo da utilizzare. Come rovescio della medaglia, questa caratteristica incide sul prezzo, aumentandolo in maniera esponenziale. In alternativa, è possibile trovare tapis roulant dotati di un sistema di inclinazione regolabile solo manualmente e su più livelli. Questa regolazione va però effettuata ad attrezzo fermo, quindi ad inizio allenamento oppure, in alternativa, durante la pausa tra una sessione e l’altra.

5. Dimensioni del nastro

In linea generale, un tapis roulant di livello economico è dotato di un nastro da corsa abbastanza contenuto. Le sue dimensioni medie si aggirano infatti sui 100 centimetri in lunghezza e sui 30 centimetri in larghezza. Si tratta di una grandezza che potrebbe non essere sufficiente per ospitare persone con una statura molto alta e che quindi effettuano delle falcate abbastanza ampie. Detto questo, tali dimensioni sono comunque più che sufficienti per svolgere allenamenti non sostenuti come camminate sia lente che veloci.

6. Ammortizzazione

Avere a disposizione una superficie da corsa ben ammortizzata è di fondamentale importanza per attutire gli urti e prevenire infortuni alle articolazioni più sensibili come le ginocchia e le caviglie. Un tapis roulant economico è spesso dotato di un buon sistema di ammortizzazione, nettamente inferiore rispetto a quello presente nei modelli professionali ma comunque abbastanza efficiente. Questo è costituito da dei componenti chiamati elastometri (una specie di ammortizzatori in gomma) in una quantità che varia da modello a modello. Oltre al sistema di ammortizzazione vero e proprio, un altro dettaglio che fa la differenza è lo spessore dl nastro da corsa. Questo può infatti variare da 1,2 mm a circa 4 mm, più lo spessore è maggiore e più il nastro sarà in grado di ammortizzare tutti i contraccolpi.

7. Connettività

Inizio subito con il diti che un tapis roulant economico magnetico è praticamente provo di qualsiasi tipo di connettività e non contiene nessun programma di allenamento preimpostato. Al contrario, un tapis roulant economico di tipo elettrico è dotato di una connettività di livello base ma che in alcuni casi permette anche di collegare dispositivi esterni. Inoltre, spesso e volentieri sono presenti in media 12 programmi di allenamento preimpostati che consentono di svolgere esercizi fisici progettati per raggiungere determinati obbiettivi.

F.A.Q.

Quanto costa un tapis roulant per casa?

Come hai avuto modo di vedere, un tapis roulant per casa economico e quindi di fascia medio/bassa ha un prezzo che varia da 200 a 500 Euro. Un tapis roulant di livello professionale e quindi di fascia medio alta ha un caso che parte dai 600 fino a superare i 2000 Euro.

Quanto spendere per un tapis roulant?

Tutto dipende dal budget che hai a disposizione e dal tipo di attrezzo di cui ai bisogno. Se sei alla ricerca di un tapis roulant economico per esercitarti di tanto in tanto e, inoltre, non hai grosse pretese dal punto di vista delle caratteristiche tecniche, allora potresti cavartela con 300 Euro. Al contrario, se necessiti di un modello di fascia medio-alta oppure di livello professionale per svolgere allenamenti più impegnativi e intensi, allora molto probabilmente dovrai affrontare una spesa superiore ai 600 Euro.

Tapis roulant economici più venduti

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 2 Media: 5]

Lascia un commento