Tapis roulant Diadora Forty: Recensione, Opinioni e Prezzo

Sei alla ricerca di un tapis roulant magnetico che ti permetta di effettuare un po’ di sano movimento? Allora ti consiglio il Diadora Forty.

Come tutti i modelli marchiati Diadora Fitness, anche questo tapis roulant si contraddistingue dalla concorrenza grazie all’ottima qualità costruttiva e l’elevata attenzione al dettaglio. Il Diadora Forty è un tapis roulant di tipo magnetico, il funzionamento non è quindi generato da un motore elettrico ma bensì dalla forza con cui andremo a compiere la falcata. In caso non lo dovessi sapere, questa caratteristica lo rende ideale per svolgere camminate sia lente che veloci ma, al contrario, non consente di eseguire allenamenti molto impegnativi come ad esempio una corsa sostenuta. Ti dico questo perché, se la tua intenzione è appunto quella di correre, devi per forza di cose optare per un modello dotato di motore elettrico e quindi più costoso. Ma quali sono gli aspetti che più mi hanno colpito del Diadora Forty? Te li riassumo di seguito:

  • Molto bello esteticamente e si abbina perfettamente a qualsiasi tipo di ambiente
  • Struttura molto compatta e dotata di un ottimo sistema di chiusura che rende il tapis roulant poco ingombrante una volta richiuso.
  • Possibilità di variare manualmente sia l’inclinazione della pedana su 3 pendenze differenti che la resistenza del nastro su 8 livelli differenti.
  • Nastro da corsa di qualità e ben ammortizzato.

Questi sono quelli che secondo me sono gli aspetti più interessanti di questo modello e, se devo dirla tutta, sono abbastanza difficili da trovare su modelli che rientrano in questa fascia di prezzo. Oltre ad avere un ottimo aspetto estetico, il tapis roulant Diadora Forty è caratterizzato da una struttura molto compatta, perfetta se non hai molto spazio a disposizione dove riporlo una volta utilizzato. La possibilità di regolare sia la resistenza magnetica che l’inclinazione, permette di impostare l’allenamento in base alle proprie esigenze. Fatta questa breve premessa, andiamo ad analizzare nel dettaglio questo tapis roulant partendo dalla sua scheda tecnica.

Scheda tecnica:

  • Marca: Diadora Fitness
  • Motore: N.P.
  • Velocità: Resistenza regolabile su 8 Livelli
  • Inclinazione: Regolabile su 3 livelli
  • Autolubrificante: No
  • Cardiofrequenzimetro: Integrato
  • Fit. Track: Si
  • Programmi di allenamento: No
  • Portata massima: 100 Kg
  • Superficie di corsa: 101 x 33 cm
  • Dimensioni aperto: 128 x 55 x 132 cm
  • Dimensioni chiuso: 55 x 37 x 132 cm
  • Peso struttura: 28 Kg
  • Prezzo: 169,90 EUR
Diadora Fitness Forty Tapis Roulant Magnetico
  • Resistenza magnetica (senza motore)
  • Regolazione dello sforzo manuale su otto livelli

Compattezza e struttura

Il Diadora Forty è dotato di una struttura molto resistente e in grado di sopportare un peso di 100 Kg. Nonostante questo, si presenta comunque compatto e leggero, quindi facile da trasportare e da riporre. Il sistema di chiusura è molto efficiente, quest’ultimo permette al piano di corsa di sollevarsi completamente fino a raggiungere una posizione verticale, rendendo lo spazio di ingombro veramente minimo. Una volta richiuso, la struttura rimane perpendicolare al terreno grazie ad una base di appoggio ampia che conferisce un’elevata stabilità. In linea di massima, potrai posizionare questo tapis roulant in spazi abbastanza nascosti come dietro ad una porta o in una angolo della casa. Hai bisogno di spostare spesso il tapis roulant da una stanza all’altra? Non ti preoccupare, il Diadora Forty è dotato di ottime rotelle antigraffio che, oltre ad agevolare eventuali spostamenti, non lasciano nessun tipo di segno sul pavimento. Nello specifico, le misure della struttura sono:

  • Dimensioni da aperta: 128 x 55 x 132 cm;
  • Dimensioni da chiusa: 55 x 37 x 132 cm.

Per quanto riguarda la comodità e la sicurezza in fase di corsa, il manubrio è dotato di due comodissime maniglie laterali dalle dimensioni generose. La loro grandezza consente di afferrarle facilmente sia nella parte superiore che inferiore, fornendo una solida base di appoggio in caso di necessità. Questa caratteristica fa capire come questo tapis roulant magnetico sia stato pensato anche per venire incontro alle esigenze delle persone più anziane.

Potenza e velocità

Come accennato ad inizio articolo, il Diadora Forty è un tapis roulant magnetico e quindi privo di motore elettrico. Come puoi ben intuire, è praticamente impossibile attribuire una potenza effettiva alla macchina siccome l’intensità dell’esercizio varia in base alla forza utilizzata durante la camminata.

Lo stesso discorso vale anche per quanto riguarda la velocità massima. L’assenza di un motore elettrico dedito allo scorrimento del nastro, impedisce di impostare la velocità di quest’ultimo ma, come per quasi tutti i modelli magnetici, è invece possibile regolarne la resistenza, cioè la forza necessaria per farlo scorrere sotto i piedi. In questo modello è possibile scegliere tra ben 8 livelli di resistenza differenti, regolabili tramite un’apposita manopola posizionata in prossimità dei manici. Ricordati comunque che, anche impostando il livello di resistenza più basso, riuscirai a effettuare al massimo corsette leggere o camminate molto veloci. Ma quali vantaggi comporta l’assenza di un motore elettrico? Come primo aspetto direi il costo. Per esempio, il Diadora Forty costa praticamente la metà del prezzo di un modello elettrico base. In secondo luogo, l’assenza di questo componente è un’altra caratteristica che rende questo tapis roulant perfetto anche per gli anziani. La motivazione di quanto appena detto è molto semplice; il nastro non è alimentato elettronicamente e, quindi, si muove solo grazie alla forza utilizzata durante l’allenamento. Questo dettaglio consente al rullo di segue il movimento dell’atleta, limitando notevolmente la possibilità di cadute.

Nastro e inclinazione

Passiamo adesso ad un componente di fondamentale importanza per ogni tapis roulant: il nastro da corsa. Dopo aver effettuato svariati allenamenti, posso tranquillamente dire che il Diadory Forty è dotato di un ottimo nastro, ben ammortizzato e con dimensioni abbastanza generose:

  • Dimensioni nastro: 101 cm x 33 cm.

Ovviamente, la qualità complessiva non è paragonabile alle varianti che si trovano solitamente su tapis roulant professionali ma, nel suo piccolo, risulta più che ottimo per garantire la massima ammortizzazione durante camminate veloci o corse leggere. Un altro dettaglio molto interessante riguarda la superficie antiscivolo del nastro, la quale aumenta notevolmente il “grip” cioè l’aderenza della suola sulla superficie calpestata. Anche in questo caso, ci troviamo davanti a caratteristiche che rendono questo tapis roulant ideale per persone anziane, che necessitano di un occhio di riguardo in più.

Non sei un amante delle camminate al piano e vuoi aumentare la difficoltà dei tuoi allenamenti simulando tratti in salita? Bene, il Diadora Forty ha una superficie da corsa pensata proprio per questo. La possibilità di regolare la pendenza del nastro è una caratteristica che non bisogna dare per scontata nemmeno nei modelli elettrici molto costosi. Ma, nonostante questo, il Forty ci permette di scegliere e impostare manualmente 3 pendenze differenti tramite un’apposita manopola posizionata alla base. Ricordati che effettuare una camminata lenta e con una pendenza abbastanza elevata, permette di bruciare molti più grassi rispetto ad una corsa veloce su terreno pianeggiante.

Diadora Fitness Forty Tapis Roulant Magnetico
  • Resistenza magnetica (senza motore)
  • Regolazione dello sforzo manuale su otto livelli

Sistema di lubrificazione

Ti dico subito che, come tutti i il tapis roulant di tipo magnetico, anche il Diadora Forty non è dotato di sistema di lubrificazione automatico. Ma l’assenza di “optional” incide sulle prestazione generali dell’attrezzo? La risposta è no, a patto che si seguano un paio di dritte per quanto riguarda la lubrificazione del nastro.

Il mio consiglio è quello di procedere ad una lubrificazione manuale nelle prime 50 ore di utilizzo e, successivamente, ogni 6 mesi. Ovviamente, l’intervallo di manutenzione dipende anche dalla frequenza di utilizzo ma, prima di procedere con la lubrificazione, verifica sempre il livello di oliatura del nastro. Per fare questo, non devi far altro che sollevare il tappeto e passare la mano sulla superficie. Se quest’ultima si presenta ancora ben lubrificata, puoi continuare ad allenarti tranquillamente. Se invece noti delle zone secche e ruvide, ti consiglio di versare o spruzzare un po’ di olio al silicone in modo da rendere nuovamente la superficie perfettamente lubrificata.

Display e connettività

Durante l’allenamento vuoi tenere tutti i dati sotto controllo? Allora il display LCD montato sul Diadora Forty sarà in grado di soddisfare le tue esigenze. Si tratta di un piccolo monitor molto basico  che permette appunto di visualizzare (uno alla volta) tutti parametri più importanti della sessione di allenamento. Per scorrere da un parametro all’altro o per muoverci nel menu, bisogna utilizzare un unico pulsante di navigazione. Come hai avuto modo di intuire, si tratta di un componente molto scarno ma allo stesso tempo efficiente, più che sufficiente per essere utilizzato su un tapis roulant magnetico dal prezzo molto economico. Ma, nel dettaglio, quali parametri si possono monitorare?

  • Velocità;
  • Calorie bruciate;
  • Distanza percorsa;
  • Tempo di allenamento;
  • Frequenza cardiaca;
  • Odometro.

Ricordati che non è possibile impostare funzioni ma solo visualizzare i vari dati dell’allenamento. Se hai intenzione di monitorare la frequenza cardiaca, l’unica cosa che dovrai fare sarà quella di posizionare i palmi delle mani sui sensori collocati sopra appoggi laterali. Una volta fatto questo, il monitor ti mostrerà in automatico una stima dei battiti cardiaci. In alternativa, puoi valutare di acquistare a parte una fascia cardio, la quale consente di avere valori ancora più precisi ed affidabili.

Dal punto di vista dell’interattività, quest’ultima è praticamente assente. Non sono infatti presenti programmi di allenamento preimpostati e nemmeno sistemi di connessione (Bluetooth / Wireless) per collegare un eventuale dispositivo esterno come uno smartphone. Sinceramente, non c’era da aspettarsi il contrario siccome quasi la totalità dei modelli magnetici sono privi di queste funzioni. Se sei un amante della tecnologia e ti piacerebbe avere accesso a una moltitudine di funzioni o, semplicemente condividere i dati delle sessioni di allenamento, devi per forza di cose optare per un modello elettrico di fascia medio-alta dotato di apposita applicazione.

Diadora Fitness Forty Tapis Roulant Magnetico
  • Resistenza magnetica (senza motore)
  • Regolazione dello sforzo manuale su otto livelli

Tapis roulant Diadora Forty: Pro e Contro

PRO

Struttura richiudibile e poco ingombrante

Hai poco spazio a disposizione e stai cercando un tapis roulant magnetico poco ingombrante? Allora il Diadora Forty fa sicuramente al caso tuo. La struttura è poco ingombrante sia da aperta che da chiusa ma, in quest’ultimo caso, il sistema di piegamento consente alla pedana di appoggiarsi direttamente sulla console di comando, riducendo ulteriormente l’ingombro. Una volta che la struttura è chiusa, il supporto permette di riporre il tapis roulant in posizione verticale.

Perfetto per anziani

Il Diadora Forty è dotato di due caratteristiche fondamentali che lo rendono perfetto per essere utilizzato da persone anziane: un tappeto ben ammortizzato e un paio di supporti facili da afferrare. Inutile dirti che, la combinazione di questi due fattori, riduce sensibilmente il pericolo di infortuni e di cadute accidentali.

Tappeto inclinabile

La possibilità di regolare il nastro da corsa in 3 posizioni differenti, è una funziona aggiuntiva che consente all’atleta di avere un più ampio margine di scelta per quanto riguarda l’impostazione dell’intensità e della difficoltà dell’allenamento.

Prezzo contenuto

Secondo il mio modesto parere, il Diadora Forty è caratterizzato da un ottimo rapporto qualità/prezzo. Ricordati che si tratta sempre di un tapis roulant di bassa fascia, ma difficilmente troverai alternative più economiche e con la stessa qualità costruttiva.

CONTRO

❌ In linea di massima, il Diadora Forty ha tutte le carte in regola per essere uno dei migliori tapis roulant magnetici di livello economico. Se paragonato ad altri modelli appartenente alla stessa fascia di prezzo, non presenta nessuna mancanza sia dal punto di vista strutturale che funzionale. Proprio per questo motivo, non ho nessun aspetto negativo da sottolineare!

Conclusioni

Nel complesso, il tapis roulant Diadora Forty è un attrezzo ideale se hai un budget limitato e sei intenzionato a svolgere allenamenti abbastanza “tranquilli” ma comunque efficaci per smaltire la massa grassa. Il tappeto e i supporti laterali sono progettati per venire incontro anche alle esigenze delle persone anziane, che necessitano di un dispositivo da utilizzare per passeggiate sia lente che veloci. Inoltre, ti ricordo che un punto forte di questo modello risiede nella sua struttura super pieghevole e poco ingombrante, caratteristica perfetta se non hai molto spazio da dedicare esclusivamente al tapis.

Diadora Fitness Forty Tapis Roulant Magnetico
  • Resistenza magnetica (senza motore)
  • Regolazione dello sforzo manuale su otto livelli

Lascia un commento