Miglior Tapis Roulant Elettrico: Quali modelli acquistare

tapis roulant elettrico

Il tapis roulant elettrico è l’attrezzo ideale per tutti coloro che amano mantenersi in forma e non vogliono rinunciare ad allenarsi in caso di maltempo o nelle stagioni in cui le temperature mettono alla prova la resistenza fisica.
Gli appassionati di jogging sono frequentatori abituali di parchi, strade secondarie e ovunque ci sia la possibilità di praticare questo sport e, con l’arrivo della bella stagione e del primo caldo, fare attività fisica all’esterno è un toccasana sia per il corpo che per la mente.

La situazione cambia nei periodi in cui fa troppo caldo o ancora peggio, quando fa troppo freddo, che se si decide di uscire per una corsa breve, si rientra con le guance congelate. Senza contare inoltre che le giornate sono decisamente più brevi e la sera, usciti dal lavoro, c’è buio pesto.

Per coloro che amano la corsa e giustamente non riescono a farne a meno, la soluzione migliore è quella di acquistare un tapis roulant elettrico da utilizzare tra le mura della propria casa al riparo da freddo, neve e pioggia.

I tapis roulant elettrici possono essere trovati in ogni centro fitness e palestra ben attrezzata ma sono purtroppo luoghi sempre affollati. Per coloro che hanno spazio a casa è un vero peccato non possederne uno di proprietà e, con il passare del tempo, in commercio stà diventando sempre più facile reperire modelli ideali anche per chi vive alle strette in piccoli appartamenti.

E’ importante sapere che se desidera un modello di ultima generazione e con una miriade di funzionalità, la spesa potrebbe essere importante. Ci sono però anche modelli base più semplici che hanno un prezzo alla portata di tutti. Vediamo di seguito quali sono i migliori tapis roulant elettrici in commercio valutati in base alle caratteristiche e funzionalità rapportate al prezzo d’acquisto.

Migliori tapis roulant elettrici

Di seguito trovi una classifica dei migliori tapis roulant elettrici che puoi trovare sul mercato. Alcuni di questi modelli sono abbastanza costosi ma in caso tu avessi un budget ridotto continuando con la lettura troverai la classifica dei modelli più economici!

Modello.
Sportstech F75 Tapis Roulant Elettrico di Ottima...
Sportstech F37 Professionale Tapis Roulant - Marchio di...
Sportstech F10 Tapis Roulant Modello 2020 - Marca di...
Diadora Fitness Edge Dark 2.0 Tapis Roulant, Motore...
Immagine:
Sportstech F75 Tapis Roulant Elettrico di Ottima...
Sportstech F37 Professionale Tapis Roulant - Marchio di...
Sportstech F10 Tapis Roulant Modello 2020 - Marca di...
Diadora Fitness Edge Dark 2.0 Tapis Roulant, Motore...
Prezzo:
Prezzo non disponibile
849,00 EUR
399,90 EUR
Prezzo non disponibile
Valutazione:
Modello.
Sportstech F75 Tapis Roulant Elettrico di Ottima...
Immagine:
Sportstech F75 Tapis Roulant Elettrico di Ottima...
Prezzo:
Prezzo non disponibile
Valutazione:
Modello.
Sportstech F37 Professionale Tapis Roulant - Marchio di...
Immagine:
Sportstech F37 Professionale Tapis Roulant - Marchio di...
Prezzo:
849,00 EUR
Valutazione:
Modello.
Sportstech F10 Tapis Roulant Modello 2020 - Marca di...
Immagine:
Sportstech F10 Tapis Roulant Modello 2020 - Marca di...
Prezzo:
399,90 EUR
Valutazione:
Modello.
Diadora Fitness Edge Dark 2.0 Tapis Roulant, Motore...
Immagine:
Diadora Fitness Edge Dark 2.0 Tapis Roulant, Motore...
Prezzo:
Prezzo non disponibile
Valutazione:

1. Sportstech F75

tapis roulant elettrico sportstech F75 Vedi offerta su Amazon

Al primo posto della nostra lista abbiamo deciso di mettere lo Sportstech 75, si tratta di un modello perfetto per coloro che vogliono il meglio e che sono intenzionati ad effettuare allenamenti intensivi per prepararsi a livello professionale.

Questo Tapis roulant elettrico è in grado di raggiungere una pendenza massima del 18%, il che non è affatto male e anzi, è un valore raro da trovare su un dispositivo progettato per un uso domestico.

Il cervello di questo modello è costituito dalla sua console Android con display touch, interfaccia WiFi e varie funzioni multimediali. Fortunatamente, il touchscreen è di grandi dimensioni e quindi molto comodo e intuitivo da utilizzare. In memoria ci sono una serie di allenamenti e tracciati già preinstallati che puoi eseguire in tempo reale.

Per ascoltare musica è possibile collegare il tuo smartphone tramite wifi e utilizzare l’altoparlante integrato al tapis roulant per ascoltare i suoni, purtroppo non è presente l’ingresso a jack per collegare le cuffie con cavo.

Il prezzo non alla portata di tutti è giustificato da dettagli come l’incredibile confort che troverai durante la corsa e la velocità massima di ben 20 km / h che il F75 ti permetterà di raggiungere.

Questa macchina viene ripiegata tramite un sistema idraulico molto comodo e la regolazione dell’angolo di inclinazione del tappeto viene eseguita elettronicamente da un motore dedicato.

Il tappeto è di una grandezza generosa: poco meno di 60 cm di larghezza e 160 cm di lunghezza. La cinghia bisogna lubrificarla regolarmente a mano.

l’F75 è considerato dagli utenti come un tapis roulant elettrico molto silenzioso, perfettamente progettato, stabile e con caratteristiche che lo rendono un tapis roulant professionale. Se decidi di utilizzarlo in una stanza con soffitto abbastanza basso, prendi bene le misure! l’inclinazione del 18% potrebbe crearti effetti indesiderati.

Pro

Console Android con lettore multimediale, WiFi, funzionalità di allenamento avanzata e percorsi di corsa in tempo reale
Pendenza fino al 18% con modalità automatica, velocità fino a 20 km / h
Comodo dispositivo di piegatura idraulico
Motore molto silenzioso

Contro

❌ Se vogliamo fare i pignoli: Mancanza del pulsante per fermare momentaneamente la corsa

Sportstech F75 Tapis Roulant Elettrico di Ottima...
  • POTENZA: Grazie al potente motore a CC e ad una prestazione da campioni fino a 5 PS possono essere raggiunte velocità fino a 20 km/h. Per questo il tapis roulant F75 è adatto per i professionisti
  • DIVERTIMENTO: Grazie allo schermo touch LCD a 15,6 pollici LCD potrete tenere sotto controllo tutte le informazioni relative al vostro allenamento e godere di un divertimento illimitato.
  • SUPERFICIE DI CORSA: La superficie di corsa grazie al sistema di ammortizzamento attivo conferisce una piacevole sensazione durante la corsa permettendo un ottimo allenamento di resistenza.

2. Sportstech F37

tapis roulant elettrico sportstech F37Vedi offerta su Amazon

Alcuni tapis roulant elettrici sono sicuramente più performanti e funzionali di altri e il tapis roulant professionale Sportstech F37 si colloca senza dubbio ai vertici della sua categoria.

Le caratteristica distintiva di questo modello è sicuramente l’ampia console high-tech che completa di display facile ed intuitivo. Sono presenti molteplici sistemi di connessione: USB, bluetooth, jack e scheda SD che permettono di collegare qualsiasi tipo di dispositivo in modo da poter ascoltare la vostra musica preferita direttamente dalle casse presenti nella struttura.

C’è la possibilità di scegliere tra 12 programmi di allenamento già preinstallati ideali per ogni tipo di esigenza, la misurazione delle pulsazioni avviene via polso o tramite una cintura a impulsi presente nella confezione.

Degna di nota la presenza di alcuni dettagli come il supporto per tablet che permette il suo utilizzo nel tempo libero durante la corsa, la presenza di una ventolina per rinfrescarsi durante la corsa e un piccolo supporto per le bevande.

Il tappeto da corsa di ottima fattura con un rivestimento di qualità a 5 livelli,  pedana perfettamente ammortizzata da un sistema a 8 zone che supporta un peso massimo di 150 Kg. Il tapis roulant è dotato inoltre di un sistema di lubrificazione automatica in modo da ridurre al minimo gli interventi di manutenzione da parte del cliente, l’unica operazione che dovrete fare sarà quella di riempire l’apposito contenitore con l’olio presente nella confezione.

Il potente motore da ben 7 cavalli risulta molto silenzioso (max. 75 db), soprattutto se utilizzato a velocità non elevate e permette di raggiungere una velocità massima si 20 km / h. La presenza di un motore supplementare dedicato all’inclinazione della pedana consente di modificare la pendenza in maniera automatica anche durante la corsa fino al 15%.

Pro

Ottima interattività
Sistema auto lubrificante
Motore potente e silenzioso
Rapporto qualità / prezzo eccellente

Contro

❌ Come il modello F75, non è presente la funzione pausa che permette di interrompere momentaneamente la corsa. E’ possibile solamente fermare l’allenamento e ricominciarlo da capo.

Sportstech F37 Professionale Tapis Roulant - Marchio di...
  • ✅𝗩𝗘𝗟𝗢𝗖𝗜𝗧𝗔̀ 𝗘𝗟𝗘𝗩𝗔𝗧𝗔: il nostro tapis roulant elettrico pieghevole raggiunge fino a 20 km/h grazie al suo affidabile motore da 7 CV. La pendenza massima...
  • ✅𝗜𝗡𝗡𝗢𝗩𝗔𝗧𝗜𝗩𝗢 𝗦𝗜𝗦𝗧𝗘𝗠𝗔 𝗗𝗜 𝗟𝗨𝗕𝗥𝗜𝗙𝗜𝗖𝗔𝗭𝗜𝗢𝗡𝗘: il sistema di autolubrificazione rilascia olio di silicone...
  • ✅𝗘𝗩𝗘𝗡𝗧𝗜 𝗩𝗜𝗗𝗘𝗢, 𝗖𝗢𝗔𝗖𝗛𝗜𝗡𝗚 & 𝗠𝗨𝗟𝗧𝗜𝗣𝗟𝗔𝗬𝗘𝗥: con KINOMAP e Sportstech iniziate subito il vostro allenamento di...

3. Sportstech F10

tapis roulant elettrico sportstech F10Vedi offerta su Amazon

Sportstech F10 è un modello ideale per corridori non professionisti ed è in grado soddisfare gli allenamenti indoor di base. Monta un motore silenzioso da 1 CV che permette di raggiungere una velocità massima di 10 km / h.

Questo tapis roulant, oltre ad avere un prezzo ragionevole, ha caratteristiche molto interessanti come la possibilità di collegarsi al proprio smartphone per monitorare le calorie bruciate e le sessioni d’allenamento, un tappeto da corsa molto comodo in grado di attutire le falcate durante la corsa e un motore molto silenzioso.

La portata massima garantita è di 120 kg il che non è male. La solida costruzione è dotata di un display LCD retroilluminato blu molto semplice da utilizzare e con 12 programmi di allenamento dia preinstallati. che è possibile utilizzare durante l’allenamento. Le caratteristiche rapportate al prezzo lo rendono questo attrezzo uno dei best-seller sul mercato.

Pro

Molto facile da montare
Ottimo rapporto qualità-prezzo
Struttura solida e buon design
Facile da utilizzare

Contro

❌ Tappeto da corsa un pò piccolo
❌ Inclinazione fissa non regolabile del 3%

Sportstech F10 Tapis Roulant Modello 2020 - Marca di...
  • ✅ 𝗠𝗢𝗧𝗢𝗥𝗘 𝗦𝗜𝗟𝗘𝗡𝗭𝗜𝗢𝗦𝗢 𝗘 𝗔 𝗟𝗨𝗡𝗚𝗔 𝗗𝗨𝗥𝗔𝗧𝗔: 1HP DC (sotto i 68 dB) e velocità massima di 10 km/h. Perfetto per...
  • ✅ 𝗔𝗟𝗟𝗘𝗡𝗔𝗠𝗘𝗡𝗧𝗢 𝗜𝗡𝗧𝗘𝗥𝗔𝗧𝗧𝗜𝗩𝗢: Console compatibile con App (Kinomap & iFitShow) con porta tablet e portaborraccia - controllo tapis...
  • ✅ 𝗘𝗩𝗘𝗡𝗧𝗜 𝗩𝗜𝗗𝗘𝗢, 𝗖𝗢𝗔𝗖𝗛𝗜𝗡𝗚 & 𝗠𝗨𝗟𝗧𝗜𝗣𝗟𝗔𝗬𝗘𝗥: con KINOMAP e Sportstech iniziate subito il vostro allenamento di...

4. Diadora Edge Dark 2.0

Diadora Edge Dark 2.0
Vedi offerta su Amazon

Diadora è un marchio italiano conosciuto in tutto il mondo per la produzione di articoli sportivi di alta qualità. Abbiamo deciso di inserire L’ Edge Dark 2.0 tra i tapis roulant che meritano di essere comprati perchè è senza dubbio un modello ottimo per svolgere allenamenti quotidiani ed è acquistabile con ottimo rapporto qualità / prezzo.

Quest modello di tapis roulant diadora è dotato di un motore da 3 Hp che permette di regolare la velocità da 1 fino a 13 Km / h, ideale sia per camminare molto lentamente che per effettuare una corsa sostenuta. Il nastro da corsa è abbastanza grande (42 x 122 cm) e ben costruito, è dotato infatti di 6 elastometri double deck dallo spessore complessivo di 1,6 mm in modo da garantire il massimo confort durante l’allenamento per gli atleti che hanno un peso massimo di 110 Kg. Se si desidera effettuare corse più impegnative, è possibile simulare tracciati in salita inclinando elettronicamente la pedana fino a una pendenza massima del 12%.

L’ottimo display LCD retroilluminato montato sulla struttura permette di monitorare tutti i dettagli dell’allenamento come la velocità, distanza percorsa, calorie bruciate e frequenza dei battiti cardiaci i quali vengono rilevati dai sensori Hand Pulse applicati nei poggiamano. In dotazione viene fornito anche un comodo telecomando.

Se siete corridori a cui piace variare la tipologia di allenamento, è possibile scegliere tra ben 12 programmi di allenamento e un programma per il calcolo della massa grassa corporea per monitorare i propri progressi e l’eventuale potenziamento muscolare.

La struttura è molto maneggevole e la chiusura servoassistita lo rende facile da riporre, le ruote applicate alla struttura agevolano notevolmente lo spostamento da un luogo all’altro.

Pro

Struttura facile da ripiegare
Tappeto ben ammortizzato
Inclinazione elettrica fino al 12 %

Contro

❌ Un pò rumoroso

Diadora Fitness Edge Dark 2.0 Tapis Roulant, Motore...
  • Dimensione nastro di corsa 42 x 122 cm
  • Motore 1,5 CHP-3 HP (220 Volt , consumo elettrico 1100 Watt)
  • Velocità 1-13 Km/h

Tapis roulant elettrici economici

1. Tapis roulant ISE SY-1001

Tapis roulant ISE SY 1001
Vedi offerta su Amazon

Partiamo con uni dei tapis roulant economici che vale al pena acquistare. Il tapis roulant SY-1001 è di fabbricazione francese e monta un motore da 0.75 CV che permette di raggiungere una velocità massima di 8-10 km / h, ideale per effettuare allenamenti con camminate veloci o corse dal ritmo non elevatissimo. Il tappeto da corsa fornisce una superficie d’allenamento di 1020 x 320 mm che secondo il nostro punto di vista sono il minimo indispensabile. Il nastro in PVC è composto da 5 strati d’ammortizzazione per attutire al massimo i contraccolpi e tutelare le giunzioni da eccessivi contraccolpi dovuti alla falcata, tieni presente che è studiato per atleti con un peso massimo di 120 Kg.

Lo schermo LCD permette di monitorare le caratteristiche dell’allenamento come il tempo, la distanza, la velocità e le calorie bruciate. In memoria sono caricati 4 programmi di allenamento preimpostati, purtroppo non è possibile regolare l’inclinazione del tappeto della pedana da corsa.

Per quanto riguarda lo spazio necessario che bisogna avere a disposizione per sistemare il tapis roulant, la struttura ha dimensioni di 121,5 x 54 x 125 cm quindi poco ingombrante sia da montato che da piegato, le pratiche rotelle istallate permettono un facile spostamento una volta ripiegato.

Pro

Struttura stabile
Tappeto ben ammortizzato
Ottimo rapporto qualità / prezzo

Contro

❌ Non inclinabile
❌ Tappeto da corsa troppo piccolo

ISE Tapis Roulant Pieghevole Elettrico, Motore DC 750W,...
  • Resistente e Sicuro: utilizzando il motore elettrico di altissima qualità, può prolungare efficacemente la durata del tapis roulant (supporto testabile). La parte del telaio è in tubo di acciaio...
  • FUNZION:Nostri dispositivi di allenamento sono caratterizzati da una tecnologia affidabile e innovativa che ti supporta nel tuo allenamento di resistenza.Motori stabili con battistrada a 5 strati...
  • MISURE E DETTAGLI: velocità 10 passi, 4 programmi preimpostati disponibili. Misura del tapis roulant (L x P x A): 121,5 x 54 x 125 cm; Misura del battistrada: 102 x 32 cm; Peso: kg 27. Con display a...

2. ArtGo Pablo

Tapis roulant Elettrico ArtGo Pablo

Vedi offerta su Amazon

Ecco un’altro modello da prendere in considerazione quando si ha un budget limitato e di ha intenzione di acquistare un tapis roulant economico. La struttura è veramente piccola, quasi troppo, ma grazie a questa caratteristica lo spazio occupato sia da montato che da ripiegato è veramente ridotto.

Oltre alla struttura complessiva di piccole dimensioni, vi è montato un tappeto da corsa altrettanto piccolo che presenta una superficie di corsa di 27 x 79 cm quindi molto contenuta e per questo motivo lo riteniamo ideale per camminare piuttosto che per correre. La pedana non ha l’inclinazione regolabile quindi è possibile simulare un’allenamento solo su terreno pianeggiante.

Il display presenta il minimo essenziale dove si può comunque scegliere tra 3 programmi già impostati, monitorare le calorie bruciate e regolare la velocità da 1 fino a 7 Km/h.

Pro

Ideale per chi ha pochissimo spazio a disposizione
Discreto rapporto qualità-prezzo
Di semplice utilizzo

Contro

❌ Non inclinabile
❌ Tappeto da corsa troppo piccolo

ArtGo Pablo Tapis roulant Elettrico Pieghevole...
  • Questo modello di Tapis Roulant è studiato appositamente per mantenersi in forma e perdere peso in sicurezza a casa vostra. Il tapis roulant YM è adatto per CAMMINATE LENTE E VELOCI fino a 7 km/h. A...
  • Adatto per camminate leggere e veloci - Velocità: da 1 km/h a 7 km/h - Programmi: 3 programmi - Chiave di sicurezza - Supporto per Tablet/Smartphone.
  • Compatto e leggero da spostare - Tappeto di corsa Maxi Grip - Manubrio morbido Soft-grip - Tasti rapidi per settare la velocità.

3. ArtGo Leonardo

Tapis roulant elettrico ArtGo Leonardo

Vedi offerta su Amazon

Tapis roulant elettrico economico dalla struttura semplice e leggera che lo rendono facile da piegare e riporre anche se si dispone di poco spazio. Anche questo modello non è ideale per atleti professionisti ma è studiato per persone che desiderano fare un pò di movimento in casa per mantenere la forma fisica e che non hanno troppe pretese anche se presenta più funzionalità rispetto a quello che abbiamo visto precedentemente.

Nonostante sia un modello economico dispone di tutte le caratteristiche base di quelli più costosi come la pedana ammortizzata e con inclinazione regolabile (manuale), un display minimal con dei programmi di allenamento inseriti e tramite il quale si possono visionare le statistiche e dei sensori sui manubri per monitorare il battito cardiaco.

La velocità può variare da un minimo di 1 km/h a un massimo di 12 km/h. La potenza del motore da 1 Hp permette un buon allenamento ma sempre a livello base. Il carico massimo che è in grado di sopportare è di 110kg e le dimensioni del tappeto da corsa sono 35 x 100 centimetri che sono tutto sommato accettabili.

Pro

Molto leggero
Buon rapporto qualità-prezzo
Facile da piegare e riporre
Semplice da utilizzare

Contro

❌ Inclinazione manuale e non elettrica

ArtGo LEONARDO Tapis Roulant Rlettrico Pieghevole,...
  • Velocità: da 1 km/h a 12 km/h - Programmi: 12 programmi - Chiave di sicurezza - 3 Livelli di inclinazione - Lubrificazione automatica e semplificata tramite apposito beccuccio laterale.
  • Tappeto di corsa Maxy Grip - Manubrio morbido Soft-grip - Ampio display LCD - Tasti rapidi per settare la velocità Sensori cardiaci.
  • APP. Provate il divertimento e nuovi metodi di allenamento con le nuove App compatibili ZWIFT e KINOMAP (selezionando il brand Your Move) che consentono anche di proiettare video e percorsi di...

Guida all’acquisto di un tapis roulant elettrico

Il tapis roulant elettrico ti consente di effettuare movimento fisico indipendentemente dalle condizioni climatiche esterne. Come già visto in precedenza, un modello base è disponibile sul mercato a poche centinaia di euro, mentre la maggior parte di quelli professionali, che sono in grado di offrire più funzionalità, possono arrivare a costare qualche migliaia di euro.
In commercio puoi trovare moltissimi modelli con caratteristiche differenti. In questo articolo ho deciso di riportarti i migliori valutando la qualità, il prezzo e altri parametri sperando di facilitarti nella scelta.

Tieni presente che quando si utilizza un tapis roulant elettrico, è molto importante indossare un buon paio di scarpe studiate per la corsa, ciò potrebbe aiutarti ad effettuare un allenamento nella maniera più corretta possibile riducendo il rischio di infortuni ai legamenti o giunture delle gambe.

Decidere di acquistare un tapis roulant e capire qual’è il modello dal rapporto qualità/prezzo migliore, comporta spesso innumerevoli ore di analisi e navigazione in rete alla ricerca di informazioni utili. Spero che l’elenco riportato precedentemente ti sia stato d’aiuto e che ti abbia permesso di risparmiare tempo prezioso! Andiamo adesso a vedere tutto quello che bisogna sapere su questo tipo di attrezzo.

Perché utilizzare un tapis roulant elettrico

Perché dovresti prendere un tapis roulant da utilizzare in casa al posto di andare in palestra quando puoi semplicemente correre fuori? Bene, ci sono diversi vantaggi a cui potresti non aver pensato. Vediamo quali sono:

  • I tapis roulant sono sicuri e convenienti. Allenarsi in casa ti permette di evitare pioggia o superfici ghiacciate da affrontare in inverno e  inoltre, il tuo corpo non ha bisogno di tanto tempo per riscaldarsi poiché ti trovi in un ambiente con una temperatura favorevole. Se non vuoi correre quando è molto buio al mattino o alla sera, fare esercizio su un tapis roulant è un’ottima alternativa.
  • Un tapis roulant moderno può simulare in tutto e per tutto un percorso reale regolando l’inclinazione del nastro come si desidera.  Alcuni modelli recenti consentono persino di precaricare profili di percorsi reali e regolano la velocità e l’inclinazione in base al tipo di tracciato virtuale che si stà percorrendo. (Alcuni sono dotati di schermi che mostrano persino l’intero percorso.)
  • L’utilizzo di questo attrezzo potrebbe migliorare l’esercizio. Alcune ricerche mostrano che chi corre su questo attrezzo effettua una lunghezza del passo ridotta e una frequenza di passo più elevata rispetto alla classica corsa all’aria aperta. Puoi anche usare il tapis roulant per effettuare allenamenti veloci per raggiungere gli obiettivi di tempo previsti, poiché non hai altra scelta che correre alla velocità che hai impostato (Basta essere sicuri e attaccare la chiave di sicurezza ai vestiti in modo che se ci dovessero essere problemi, il tapis roulant si fermerà automaticamente.)

Come scegliere un tapis roulant elettrico

come scegliere un tapis roulant elettrico
Questo tipo di dispositivo fitness è diventato nel tempo un vero concentrato di tecnologia che può spaventare quando si acquista un tapis roulant pieghevole. Tuttavia, è sufficiente fare affidamento su criteri di base per disporre di uno strumento pratico e funzionale. Abbiamo stabilito un elenco di caratteristiche da considerare per aiutarti a scegliere il tapis roulant elettrico che più si adatta alle tue esigenze.

1. Potenza e rumorosità del motore

Questa caratteristica è una delle più importanti, i tapis roulant con un motore di potenza inferiore a 2.00 HP sono adatti solo per jogging e passeggiate. Se vogliamo correre, dobbiamo optare per una versione più potente. Questa caratteristica varia anche in base al peso dell’atleta, di seguito riportiamo delle linee guida in modo da farti un’idea:

  • Peso atleta di 60/85 Kg è consigliabile un motore da 2.00/2.50 HP
  • Peso atleta di 85/100 Kg è consigliabile un motore da 2.50/3.00 HP
  • Peso atleta di 100/130 Kg è consigliabile un motore da 3.00/3.50 HP
  • Peso atleta di 130/150 Kg è consigliabile un motore da 3.50/4.00 HP
  • Peso atleta di >150 Kg è consigliabile un motore da >4.00 HP

Per quanto riguarda la rumorosità, è una dettaglio che si misura in decibel (db) e può influire sulla qualità dell’allenamento se si desidera allenarsi in orari particolari in cui si rischia di disturbare altre persone. Un dispositivo ha un livello sonoro accettabile se emette meno di 70 db di rumore. Tieni presente che 70 db è il rumore che emette un asciugacapelli!

2. Nastro da corsa

La sicurezza e la qualità dell’allenamento che andrai a svolgere richiede un tappeto da corsa dalle dimensioni accettabili e rivestito in maniera efficace con materiale antiscivolo. Nella maggior parte dei casi, la superficie da corsa è costituita da un rivestimento a più strati che attutisce l’impatto nelle falcate in modo da preservare le articolazioni durante le sessioni di allenamento. Infine, dei bordi larghi sono ideali per evitare la caduta all’avvio del dispositivo.

Bisogna prestare attenzione anche alle dimensioni del tappeto da corsa siccome una superficie troppo piccola è decisamente meno sicura e potrebbe causare infortuni.
Per calcolare le dimensioni ideali che dovrebbe avere il tappeto del tapis roulant, in questo caso la lunghezza, ti suggeriamo di attenerti alle seguenti linee guida:

  • Altezza atleta di 150/170 cm, Velocità massima del tappeto di 14 km/h = dimensioni nastro consigliate: 135 cm
  • Altezza atleta di 150/170 cm, Velocità massima del tappeto di 18 km/h = dimensioni nastro consigliate: 140 cm
  • Altezza atleta di 150/170 cm, Velocità massima del tappeto di 22 km/h = dimensioni nastro consigliate: 145 cm
  • Altezza atleta di 170/190 cm, Velocità massima del tappeto di 14 km/h = dimensioni nastro consigliate: 140 cm
  • Altezza atleta di 170/190 cm, Velocità massima del tappeto di 18 km/h = dimensioni nastro consigliate: 145 cm
  • Altezza atleta di 170/190 cm, Velocità massima del tappeto di 22 km/h = dimensioni nastro consigliate: 150 cm

La larghezza minima del nastro da corsa è da calcolare prendendo in considerazione solo la velocità che si andrà a raggiungere. Nel dettaglio:

  • Velocità fino a 8 km/h = larghezza consigliata: 45 cm
  • Velocità da 8 a 14 km/h = larghezza consigliata: 48 cm
  • Velocità da 14 a 18 km/h = larghezza consigliata: 52 cm
  • Velocità >18 Km/h = larghezza consigliata: >55 cm

3. Sistema pieghevole

Si tende a pensare che il tapis roulant elettrico necessiti di molto spazio per essere riposto quando non utilizzato, questo pensiero non è del tutto vero. Esistono anche modelli da ufficio (ideali per camminare) che puoi semplicemente piegare in due e riporli in un armadio o sotto una scrivania.

I tapis roulant elettrici classici, sono dotati di un sistema a piegamento a pistone idraulico che permetterà di piegarlo in avanti assicurando un risparmio di spazio notevole ma non nullo, infatti ci sarà ancora la parte superiore del dispositivo che occupa dello spazio. Il mio consiglio è quello di optare per un dispositivo da ufficio se a casa hai poco spazio a disposizione.

4. Velocità del tapis roulant

I modelli base e relativamente economici possono raggiungere una velocità di 10 km / h mentre i modelli più potenti possono raggiungere addirittura i 20 km / h. Non dimenticare però che un allenamento cardio è incentrato sulla resistenza, la quale deve avere la priorità sull’accelerazione.

5. La mobilità del dispositivo

Un modello pieghevole oltre a ottimizzare lo spazio occupato dovrebbe anche essere comodo da spostare da una stanza all’altra. Per fare ciò, considera di prendere un dispositivo dotato di ruote nella parte anteriore che ne facilitano il movimento. In linea di massima i modelli più costosi sono solitamente più ingombranti e pesanti, potrebbero quindi risultare più difficili da spostare da una stanza all’altra.

6. Il peso complessivo

È essenziale trovare un buon equilibrio nel peso del tapis roulant elettrico, poiché un modello troppo leggero, che da l’impressione di rompersi da un momento all’altro, non ti sarà d’ispirazione ad allenarti. Al contrario, un modello troppo pesante sarà difficile da spostare in caso di necessità. Tieni presente che il peso medio di un tapis roulant è di 30 chili. Se vuoi incentrare il tuo allenamento sulla camminata piuttosto che sulla corsa, valuta l’acquisto di un modello da ufficio che, grazie alla sua struttura leggera e poco ingombrante, è perfetto per essere spostato da un posto all’altro.

7. Il carico supportato

Sebbene i tappetini siano progettati per supportare una persona, è comunque importante valutare il peso massimo per cui sono progettati perchè varia in base al modello. Tieni presente che alcuni modelli possono avere un peso massimo di 100 chili, il che può essere problematico per una persona dalla costituzione robusta. Superare il carico consigliato potrebbe sforzare eccessivamente il motore finendo poi per guastarlo.

8. Inclinazione

L’inclinazione del nastro da corsa, se prevista dal modello, è regolabile in due maniere: manualmente o elettronicamente. I modelli più economici hanno l’inclinazione manuale che solitamente può variare la pendenza a “livelli” e non è possibile regolarla mentre si sta effettuando la corsa o la camminata.

Con l’inclinazione elettrica invece è possibile variare le pendenza anche di pochi gradi alla volta e quest’operazione si può svolgere anche mentre si sta correndo sul tappeto. L’inclinazione viene regolata da un motore elettrico indipendente dedicato unicamente a questo scopo.

Il grado d’inclinazione varia ovviamente in base al modello, in media si riesce a raggiungere una pendenza del 10 – 15% e i modelli più professionali riescono a raggiungere il doppio.

9. Interattività

I modelli più recenti e più costosi hanno delle funzionalità aggiuntive molto interessanti. La più utile è senza dubbio la presenza di programmi di allenamento preinstallati che ti aiuteranno a simulare tracciati differenti variando velocità e inclinazione in maniera automatica.

La console del tapis roulant è praticamente il cervello di questo attrezzo e tramite essa, è possibile controllare e modificare tutti i parametri più importanti come la velocità e l’inclinazione.

Con l’avanzare della tecnologia, le console del tapis roulant si sono evolute in unità di intrattenimento in miniatura, alcune delle quali offrono accesso completo a Internet o piani di allenamento personalizzati o preinstallati che simulano percorsi reali con velocità e inclinazioni differenti.

Se ti piace la semplicità e sei interessato ad un modello base senza troppe funzionalità, questo dettaglio potrebbe essere supplementare. Se invece ami l’interattività, valuta bene la qualità di questo componete siccome varia in base al modello.

Una console di buona qualità, comprende un display LCD con browser Web Android per vedere filmati con audio emesso dalle casse integrate. Sarà possibile inoltre collegare dispositivi con app Android tramite wifi o bluetooth oppure usufruire di porte USB per collegare eventuali lettori o dischi esterni.

Praticamente puoi fare quasi tutto quello che faresti davanti ad un pc, con la differenza che lo fai mentre corri!

10. Marca e prezzo

Il budget che si ha a disposizione per acquistare un tapis roulant elettrico è molto importante se si desidera un dispositivo affidabile e potente, un modello base e di marca costa almeno 300 euro. La scelta del tappeto può essere difficile a causa dell’elevato numero di prodotti sul mercato, ti consigliamo di dare una lettura alle recensioni degli utenti in modo da trovare i pregi e i difetti per ogni singolo modello. In questo articolo trovi comunque un elenco dei dispositivi migliori in commercio come rapporto qualità/prezzo.

Tapis roulant elettrico o magnetico?

Devi sapere che in commercio esistono diversi tipi di tapis roulant e le due tipologie principali sono: elettrico o magnetico. Vediamo brevemente quali sono le particolarità che li caratterizzano.

Un tapis roulant elettrico è solitamente più costoso di un tapis roulant magnetico, ma allo stesso tempo offre un maggiore comfort e facilità d’uso. Tali attrezzi sono dotati di un motore elettrico che aziona l’intero meccanismo, compreso il tappeto su cui si corre. Il funzionamento del meccanismo non dipende dalla nostra forza fisica e con la regolazione della velocità è possibile aumentare l’andamento di 0,1 km / h. I tapis roulant elettrici più costosi dispongono di computer integrati che possono semplificare il monitoraggio di tutta la cronologia necessaria delle tue attività di allenamento.

Il tapis roulant magnetico, come abbiamo visto nella guida dedicata a questa tipologia, è più economico ma e’ meno pratico e funzionale di quello elettrico. In questo tipo di tapis roulant non troverai il motore, ma il volano: la velocità del nastro da corsa dipende solamente dalla forza che utilizzerai nelle falcate. Va ricordato che il tapis roulant magnetico in movimento, a differenza di quello elettrico dove regoli la velocità tramite il display, per rallentarlo ti basterà diminuire la potenza del passo.

Quelli che hai appena letto sono le differenze principale delle due tipologie. Per avere una panoramica completa puoi leggere l’articolo dedicato alla differenza di un tapis roulant elettrico e magnetico.

Quali muscoli si allenano facendo tapis roulant

muscoli allenati con il tapis roulantLa corsa su un tapis roulant allena i muscoli presenti sia nella parte superiore che inferiore del corpo. In totale vengono utilizzati circa i due terzi dei muscoli presenti nel corpo umano. Nell’immagine, sono colorate in rosso le fasce muscolari più utilizzate durante una sessione di corsa indoor mentre i muscoli identificati con il colore arancione, sono parzialmente sollecitati ed hanno per lo più lo scopo di stabilizzare il corpo durante la corsa.

I muscoli della coscia: I quadricipiti e i muscoli posteriori della coscia sono i principali muscoli utilizzati durante un allenamento con il tapis roulant. I primi ti consentono di allungare la gamba mentre i secondi ti consentono di piegarla, creando il classico movimento della falcata. Più i passi saranno lunghi e frequenti, più i muscoli della coscia saranno sollecitati

I muscoli del polpaccio: I muscoli del polpaccio sono essenziali per aver slancio ad ogni passo della corsa. Sia che tu stia correndo o camminando veloce, questi muscoli lavoreranno e aumenteranno di tono.

I muscoli addominali: I muscoli addominali più stressati durante la corsa sono quelli obliqui, i retti e i trasversi. Questi muscoli aiutano a mantenere la stabilità e la connessione tra la parte superiore e inferiore del corpo. Quindi, un allenamento regolare tonificherà anche la zona addominale.

I glutei: I muscoli glutei sono fortemente sollecitati durante la corsa o la deambulazione. Consentono in particolare di allontanare la gamba dal corpo nel movimento del passo ma anche di mantenere la stabilità del tronco. Più l’inclinazione sarà maggiore e più questi muscoli verranno utilizzati.

I muscoli lombari: Il tapis roulant è stato progettato per rendere la corsa il più confortevole possibile ed evitare problemi come il mal di schiena. Pertanto, l’allenamento regolare su un tapis roulant non rappresenta un grave pericolo per la schiena e anzi, migliorerà la tua postura. Tieni però presente che se hai già disturbi come la lombalgia, questa non è sicuramente l’attività fisica più raccomandata.

Muscoli delle braccia: Sebbene i muscoli delle braccia siano molto meno usati dei muscoli della coscia, hanno comunque lo scopo di accompagnare il movimento durante la corsa, agendo così sui bicipiti, i deltoidi e la schiena.

Tapis roulant elettrico economico: buona o cattiva idea?

Esiste un’ampia varietà di tapis roulant entry-level sul mercato. I prezzi sono interessanti e fanno comunque il loro lavoro, potrebbero essere quindi una buona alternativa per un uso occasionale.

Un tapis roulant economico è soprattutto un compromesso di caratteristiche tecniche essenziali che anche se funzionale, potrebbe non durare nel tempo, soprattutto se lo si utilizza regolarmente.

La qualità dei materiali è un’altro particolare da valutare nei modelli economici, i quali vengono spesso costruiti con pezzi in plastica che si rompono dopo pochissimo tempo.

Oggettivamente, secondo me, è meglio decidere di spendere un po ‘di più per un attrezzo di qualità ed essere quindi in grado di sfruttarlo molto più a lungo. Questa è solo un’opinione personale, sta a te prendere la decisione giusta in relazione al tuo budget e ai tuoi obiettivi futuri.

Migliori marche di tapis roulant

In commercio si possono trovare innumerevoli marche di tapis roulant. Per questo motivo ho deciso di riportarti i marchi più venduti e apprezzati dagli atleti.

  • Diadora: Marco molto conosciuti e sentito soprattutto in Italia. Le attrezzature di questa marca, in particolar modo i tapis roulant, sono abbastanza economiche e hanno buone prestazioni.
  • Jk Fitness: Forse la migliore marca per quanto riguarda il rapporto qualità/prezzo. Ci sono moltissimi modelli di tapis roulant marchiati JK Fitness in grado di soddisfare le esigenze anche degli utenti un pò più pretenziosi. Per le attrezzature più economiche, è stata introdotta in commercio la sua sottomarca chiamata Movi Fitness.
  • Sportstech: Ottima ditta tedesca che commercializza attrezzature per fitness di qualità. I tapis roulant sono tutti ottimi ideali per sportivi più esigenti, il costo dei queste attrezzature è medio/alto.

Tapis roulant elettrici in offerta